Coliche neonatali. I NOSTRI RIMEDI - Una Mamma Montessori
17457
post-template-default,single,single-post,postid-17457,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
coliche-neonatali

Coliche neonatali. I NOSTRI RIMEDI

Già con Mia avevamo vissuto la bellissima esperienza delle coliche neonatali. Ora con Alex ci risiamo! E purtroppo un po’ più forti. Così siamo ripartiti con tutta la carica di rimedi per le coliche. Oggi li condivido con voi ^^

 

Coliche neonatali. I RIMEDI che hanno funzionato con Alex

 

Di rimedi ce ne sono tanti. Ve li spiego tutti. L’ultimo di loro è per noi il MIGLIORE RIMEDIO PER LE COLICHE NEONATALI. Però iniziamo dalle basi:

 

Posizione anti – coliche

 

Ringrazio mia madre che la prima volta che Mia ha avuto questo dolore ci ha fatto vedere la famosissima posizione per coliche gassose che noi da neogenitori non conoscevamo! Praticamente bisogna posizionare il bebè pancia in giù sul nostro avambraccio e dondolarlo.

Noi partiamo sempre da questo come primo rimedio. E devo dire che funziona abbastanza bene.

 

posizione-coliche

 

Massaggio Sole – Luna

 

Un po’ d’olio (anche da cucina) e via con i massaggi sul pancino. Se piange tanto vuol dire che c’è aria e bisogna tirarla fuori da lì! Ovviamente non si fa durante la colica in cui ha l’addome super duro.

Il massaggio sole – luna funziona benissimo con noi. Tenete presente che si possono fare anche in giornata.

Poi, oltre i massaggi per le colichette potete anche provare a schiacciargli la pancia (piano ovviamente) con le sue proprie gambine. Mia dopo questi massaggi finiva sempre scaricandossi e le passava tutto.

Vedete tutto su questo video di Qui Mamme:

 

 

Bagnetto chill out!

 

Niente come un bagno rilassante visto che lo abbiamo conciato con l’olio!

Io spesso lascio accesa solo una luce di lettura o quella dello specchio del bagno. A lui piace veramente tanto e si rilassa. Un po’ come quando noi mamme abbiamo le contrazioni da parto… vi ricordate come ci si stava bene sotto l’acqua? Ecco, sicuramente facciamo un piacere a nostro figlio ^^

 

Super trucco per combattere le coliche neonatali

 

Questo l’ho scoperto da poco e a me da ottimi risultati. Poi ricordati che ogni bambino è a se!

In pratica lo appoggio pancia in giù su un cuscinetto morbido di Mia e gli do delle pacche sul sedere (molto molto piano). Quando faccio così smette di piangere, spesso finisce scaricandossi e possiamo stare così tanto tempo. Poi ovviamente dopo un po’ si stanca, lo tiro su e si riparte con le coliche!

 

 

E ora… IL MIGLIOR RIMEDO PER LE COLICHE NEONATALI

 

COLIKIND

Sí. Colikind gocce. Un rimedio naturale per le coliche del neonato della marca mamma natura. Gli ingredienti che lo compongono sono: olio d’oliva, fermenti lattici vivi ad alta concentrazione e camomilla. Potete leggerli

No vi sto facendo pubblicità gratuita. Promesso. Lo abbiamo scoperto con Mia e ora lo usiamo con lui. Va dato fino a 2 volte al giorno. Noi facciamo mattino e sera.

Pero personalmente ho notato…

Che funziona molto ma molto di più se glielo diamo 1 ora prima che gli partano le coliche. Infatti, Alex ha mal di pancia dalle 18.30 alle 20.30. Poi fa la cacca e finiscono le coliche.

Magia!

 

COLIKIND-GOCCIE

 

Se gli diamo il Colikind un’ora prima che inizino non arriviamo mai a quel pianto insonsolabile. Si lamenta, è rognosetto, ma al meno non soffre in quel modo. Magari si addormenta e poi si risveglia con qualche dolorino. Ma non è tutta quella sofferenza che vive se non glielo diamo. Noi abbiamo addirittura messo una sveglia sui cellulare per non dimenticarci XD

 

Ma il consiglio più prezioso è… “restate calmi” e “fate a turni”. Impossibile che una persona nervosa trasmetta calma al bambino, che già di suo è fuori di se. Purtroppo una possibile causa delle coliche neonatali è l’immaturità del sistema digestivo e contro quello non possiamo fare altro che aspettare che si sistemi.

Spero esservi stata di aiuto. Non esitate a scrivermi con altri rimedi per le coliche. Così allunghiamo l’elenco ^^

 

Se vi è piaciuto questo articolo potrebbero piacervi:

Agitazione da allattamento. Come l’ho vissuta.

Posizione del feto con il Belly Mapping!

Montessori per tutti. I punti di forza

Se vuoi crescere BAMBINI LIBERI e autonomi, iscriviti alla Newsletter di Una Mamma Montessori!

MINI-EBOOK “VIRUS E BATTERI” con l’iscrizione alla Newsletter!

Subscribe

* indicates required
attivita-virus-batteri
No Comments

Post A Comment