Chi sono - Una Mamma Montessori
15562
page-template-default,page,page-id-15562,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
metodo-montessori-mamma

Ciao! Sono Naila!

 

Mamma, maestra, consulente di Disciplina positiva, allattamento e svezzamento! Curiosa, positiva, un po’ secchiona, felice e con tanta voglia di vivere. Ho 1000 progetti in mano e il triplo in testa. Vi invito a leggere qualcosa su di me in questa pagina. 

Benvenuti!

 

10 COSE SU DI ME

 

 

Made in Barcellona (1990). Sono arrivata a 20 anni in Italia per un amore sorto in Inghilterra (brianzolo doc)

 

Parlo (e urlo) nei sogni, e spavento spesso il pseudo-marito (non siamo sposati, ma insieme da 10 anni!).

 

Amo la crescita personale, sono una idealista nata. E anche troppo relativista.

 

La mia serie preferita? Friends. La vedo in loop da quando avevo 15 anni.

 

Mi blocco ogni volta che scrivo e qualcuno mi guarda. E ovviamente amo scrivere.

 

Non mi piace tostarmi al sole. Sono una ragazza d’acqua, ci potrei passare delle ore a meno che sia acqua fredda.

 

Il casino delle macchine mi aiuta a rilassarmi. Sono strana, ma a Barcellona non avevo finestre insonorizzate XD

 

Non metto lo smalto perché dopo aver fatto una mano ho già perso la pazienza e le rovino sempre.

 

Amo l’odore delle librerie. Se mi capita di avere qualche ora libera posso passarla sfogliando libri sia per grandi
che per piccoli un pomeriggio intero.

 

Tornerei bambina domani stesso. Amo giocare, le coccole, vivere il presente e la routine in famiglia. Per questo creare la mia figlia è stato la cosa più bella che potesse fare.

una-mamma-montessori

La mia Formazione!

laurea-maestra

Mi sono laureata a Barcellona (2008) come “Maestra. Specializzata nella prima infanzia 0-6 anni“. Ho iniziato a lavorare in Italia sia negli asili nido che nelle scuole materne private. Dopo l’arrivo di Mia mi sono presa una pausa e ho approfittato per crescere nel campo educativo – genitoriale. 

Sono una appassionata delle pedagogie alternative. Mi piace pensare che un approccio diverso e curato verso i bambini possa cambiare il mondo, per questo non posso gestire la mia dipendenza verso libri di pedagogia, nuovi approcci, corsi di formazione, ecc.

Negli ultimi anni ho approfondito e scoperto: Montessori, Reggio approach, Waldorf, Pikler, Anji Play, Scuola bosco, Homeschooling, Unschooling, Doman, Neuroscienze applicate all’educazione, Tagesmutter, Gli schemi di gioco e molto altro.

consulente-disciplina-dolce

Mi sono certificata come FAMILY COACH in Disciplina Positiva. Il certificato è stato rilasciato dalla “Positive Discipline Association”.

Previamente a questa qualifica ho seguito 2 formazioni online:

 

La Disciplina Positiva è una proposta di Jane Nelsen. Racchiude tutto ciò di cui parla la disciplina dolce ma con il supporto di una base teorica concreta e con degli strumenti che aiutano sia le famiglie che i professionali dell’educazione a gestire la relazione con i bambini gli adolescenti in un modo più accogliente, sereno e con risultati molto più soddisfacenti di quelli che può dare un approccio più classico basato sulle punizioni o le minacce.

Prima di conoscere la Disciplina Positiva mi sentivo sbagliata. Non volevo gridare ai bambini. Ma allo stesso tempo mi sentivo impotente. In alcune situazioni non sapevo come agire. Finalmente ho trovato la mia strada e ora voglio aiutare a quelle persone che si sentono in difficoltà con tutto questo.

consulente-allattamento

Sto per finire la mia Certificazione come Consulente d’allattamento realizzato attraverso la scuola “Asesoras de Lactancia Online

Dopo 4 anni di allattamento (e ci sono ancora dentro) non ho potuto fare a meno di buttarmi in questo mondo. Vedere crescere un bambino per mesi soltanto grazie al latte che produce il proprio corpo è a-l-l-u-c-i-n-a-n-t-e. La natura è magica.

In questi anni di allattamento ho imparato tanto, e ho anche chiesto aiuto nei momenti di bisogno. Così come mi hanno aiutata ora voglio essere io quella che da una mano ad altre mamme. Per questo ho deciso di certificarmi come consulente d’allattamento.

Consulente-svezzamento

Sto per finire la mia Certificazione come Consulente dello svezzamento realizzato attraverso la riconosciuta scuola online spagnola “Edulacta“.

Durante questa formazione vengono trattati argomenti come: l’alimentazione complementare, l’autosvezzamento e lo svezzamento vegetariano.

Con Mia avevo letto e mi ero informata il più possibile per darle il meglio. Dopo la mia prima esperienza con lei mi sono ritrovata di nuovo mamma. E ho sentito di nuovo il bisogno di migliorarmi, ancora di più.

Più imparo e più ho voglia di condividere tutte le mie scoperte per aiutare ad altri genitori a trovare la strada che più si adegua alla propria famiglia.

formazione-complementare

A questo punto avrete già capito che la mia mente non può fare a meno di tuffarsi nei corsi e nei libri. Mi appassiona imparare cose nuove, migliorarmi ogni giorno di più. Ed è per questo motivo che seguo spesso delle formazioni (non sempre certificate) di tutti i tipi:

 

  • Formazione sul Reggio Approach a Reggio Children. nelle “Giornate di studio e scambio. Dialoghi sullmeducazione” al Centro Reggio Children.
  • Formazione online su “Lettoscrittura non direttiva” con la Scuola Octopus (Madrid)
  • Formazione online su “L’osservazionecon la Scuola Octopus (Madrid)
  • Formazione online “Corso sul sonno infantile” dalla consulente del sonno di Piccoli sogni
  • Formazione autodidatta Montessori attraverso i Corsi online di Beatriz Muñoz (asistente e guida AMI. Qua trovate la sua formazione). Ho realizzato i seguenti corsi:

Corso zero.

Montessorizate 1: Adattare la filosofia Montessori a casa.

Montessorizate 2: Creazione di ambienti preparati a casa.

Montessorizate: Cultura e scienza per bambini (pre-educazione cosmica).

Montessori con i bebé.

 

 

La mia formazione non si ferma qua. Ho un paio di progetti in corso, anche se dovrò rallentare il ritmo visto che c’è una nuova piccola piccola peste nella nostra famiglia 🙂

 

Essere una mamma Montessori…

 

Essere una mamma Montessori non vuol dire far diventare la casa una minuscola scuola piena di attività. Per me Montessori è un 80% modo di fare (adulto preparato & ambiente preparato) e un 20% attività (sempre a libera scelta).

 

Adottare l’approccio Montessori a casa vuol dire cambiare il nostro modo di agire nei confronti dei nostri figli. Lasciare da parte le punizioni, le grida e tentare di educare nella responsabilità e nella cooperazione. Lavorare sulle abilità veramente importanti per riuscire  a costruire gli adulti che vorremmo avere al nostro fianco un domani. Per questo mi ha aiutata tantissimo la Disciplina Positiva.

 

Rispettare sia il bambino che noi stessi per poter vivere in serenità. Ogni famiglia troverà la propria strada 🙂 Noi abbiamo percorso un allattamento a richiesta, co-sleeping dai 6 mesi ai 2 anni e mezzo con Mia, autosvezzamento (a modo nostro :P) e tanta libertà e rispetto tra di noi. Ma questa non è una formula perfetta per tutte le famiglie.

 

Spero che, attraverso le mie parole, possiate trovare la vostra. Vorrei tanto poter trasmettervi il mio modo di educare, di crescere i figli e i miei progressi di crescita personale che tanto mi stanno aiutando nello sviluppo della mia maternità. Magari, com’è capitato a me con altre mamme, vi potranno servire di ispirazione.

 

montessori-a-casa